Esempio di successo: la storia di "Dentisti a Buchholz"

Buchholz
Buchholz
Buchholz
Buchholz
Buchholz

Nel 1983, i proprietari dello studio "Zahnärzte in Buchholz" (Dentisti a Buchholz), ovvero la sig.ra Bodil Andersen e il sig. Knut Ingemann, hanno fondato il loro primo studio dentistico a Buchholz/Nordheide nello stato della Bassa Sassonia. La prima sede è stata ottenuta combinando un appartamento di due stanze con un altro di tre stanze, per un totale di 130 mq. Tuttavia, questa soluzione si è ben presto rivelata essere troppo piccola. Nel 1986, lo studio odontoiatrico è stato allargato aggiungendo l'appartamento adiacente (70 mq), che è stato adibito a laboratorio odontotecnico, e il numero di impiegati è cresciuto costantemente.

La coppia si è rivolta a due gruppi target completamente diversi. Per la sig.ra Andersen era importante che fosse un vero studio per la famiglia dove potessero andare sia le nonne che i nipoti. Il sig. Ingemann è riuscito a rivolgersi in modo specifico a un ampio raggio di pazienti con trattamenti specializzati, quali impianti, alitosi, diagnostica funzionale o apnea notturna. Le apparecchiature tecniche nello studio dentistico erano sempre all'avanguardia e tutto il personale aveva competenze di alto livello grazie alla formazione continua.

La posizione centrale in prossimità della stazione ferroviaria costituiva un ulteriore vantaggio per molti pazienti. Indagini regolari sui pazienti hanno rilevato un alto livello di soddisfazione, confermato anche dalla loro fidelizzazione allo studio.

Ciò nonostante, dopo circa 20 anni, Bodil Andersen e Knut Ingemann non erano più soddisfatti della situazione, la sede era troppo piccola e confusionaria. E' stato necessario un sistema di turni, in quanto non c'erano abbastanza postazioni per i trattamenti e la frenesia che si respirava nello studio rendeva l'atmosfera poco rilassante sia per il personale sia per i pazienti.
Il design aziendale, il sito Web e i materiali per la comunicazione con il paziente continuavano a essere prodotti internamente e non soddisfacevano gli standard di professionalità.

Pertanto, i due dentisti hanno deciso di realizzare il sogno di una vita: costruire un nuova clinica che contenesse uno studio dentistico progettato secondo i loro ideali e un laboratorio odontotecnico. Per il successo del nuovo centro medico, era anche necessario avere una strategia di marketing.

Il nuovo inizio

Grazie agli oltre 20 anni di esperienza, è stato possibile fornire indicazioni precise per l'architettura e le apparecchiature tecniche e, di conseguenza, ottimizzare i flussi di lavoro giornalieri e creare un'atmosfera tranquilla sia per il personale che per i pazienti.

Il nuovo studio odontoiatrico, facilmente raggiungibile a piedi da quello precedente, è stato aperto nel 2010.

La sfida per STEPPS

Bodil AndersenKnut Ingemann racconta: "Non volevamo solo una nuova sede, volevamo creare un nuovo studio dentistico. Durante la fase di progettazione dello studio abbiamo collaborato con gli esperti STEPPS: l'approccio olistico e la conoscenza del settore dentale erano importanti per noi, e non volevamo fare da cavie per fornitori di servizi senza esperienza di marketing nel settore dentale. Volevamo avere un partner che fornisse e coordinasse i servizi di cui avevamo bisogno, che sapesse come rivolgersi ai pazienti e che conoscesse sia la legge tedesca in merito alla pubblicità nel settore sanitario (Heilmittelwerbegesetz, HWG) sia il codice deontologico tedesco (Berufsordnung, BO).

Per noi era importante che il nuovo look dello studio fosse tenuto in considerazione anche durante la pianificazione delle attività. Il cambiamento doveva essere il più indolore possibile: eravamo conosciuti da molto tempo e volevamo far capire ai pazienti che il nostro look era nuovo, ma i nostri valori erano sempre gli stessi."

Bodil AndersenBodil Andersen: "Il punto di partenza per il design era il nostro standard di qualità elevato e lo stile di trattamento orientato alla soluzione. Il nuovo look doveva trasmettere al paziente competenza e alta tecnologia, ma anche soluzioni creative e umanità. Inoltre, per noi era importante che la nostra origine scandinava venisse rispecchiata e che il nome dello studio rispecchiasse la nostra identità."

 

I passi successivi

Contemporaneamente alla progettazione del nuovo edificio, gli specialist STEPPS hanno ideato un nuovo nome ed un nuovo logo, così è stato possibile attirare l'attenzione sulla nuova clinica sfruttando un cartellone pubblicitario sull'edificio in costruzione. Inoltre sono stati sviluppati flyer e altri materiali pubblicitari per informare in anticipo i nostri pazienti ed i nuovi pazienti del trasferimento della sede.

Durante la costruzione, oltre a lavorare sul sito web e sulla carta intestata, è stata sviluppata la segnaletica per indicare il nuovo studio e alcune presentazioni Power Point da utilizzare per la sala d'aspetto. Anche l'arredamento della clinica è stato scelto avendo in mente il nuovo design dello studio odontoiatrico.

Oltre a crare il marchio per lo studio, sono stati ideati anche marchi secondari per ciascuna area, al fine di attirare l'attenzione anche dall'esterno sulle dimensioni e sull'ampia gamma di servizi offerti. Così, il centro di profilassi, il laboratorio odontotecnico e l'implantologia hanno avuto i propri marchi per permettere ai pazienti di orientarsi correttamente all'interno dello studio.

Conclusione

Knut Ingemann racconta: "Sappiamo che le attività realizzate nel 2010 per l'apertura del nuovo studio odontoiatrico sono solo l'inizio e che ora dobbiamo consolidare la nostra posizione con continue azioni di marketing.

I nostri consulenti STEPPS ci supportano per diverse attività, dall'annuncio di lavoro su Facebook per un apprendista al design dell'etichetta del vino da regalare per Natale, dai flyer alle pubblicità per le nuove terapie offerte nello studio.

Continue azioni di marketing sono di fondamentale importanza per il successo a lungo termine e non solo per trovare e fidelizzare i pazienti. L'immagine dello studio ha un effetto anche sul nostro staff: ci identifichiamo maggiormente come team, siamo tutti motivati e orgogliosi di farne parte, e questo ci aiuta anche quando dobbiamo assumere nuovi impiegati competenti.

Siamo molto soddisfatti dello sviluppo dello studio dentistico: grazie alla comunicazione attiva e continua con i pazienti, il centro di profilassi ed il centro chirurgico lavorano a pieno ritmo, lo staff ed i pazienti si sentono a proprio agio e frequentano volentieri lo studio dentistico.

Per noi è un successo sotto ogni punto di vista, sia all'interno sia all'esterno!